E neve fu.

E venne la neve. E ne gioirono, i ggiovani. Vedremo con  le nevicate e le spalate se io imparerò ad apprezzarla o loro a odiarla. Campo del weekend piuttosto intenso. CASD + Laboratorio di Geografia. Questa volta tocchiamo le 120 persone sabato sera, meglio essere preparati. Per una volta abbiamo un campolavoro, e che campolavoro. Quasi tutti GGIOVANI classe 94/95 con eccezzioni di Luke, grande ritorno in valle.

UNITO come sempre eccezzionale nell’ordine e nelle ragazze, CASD casinaro come non mai, mi chiedo come siamo sopravvissuti. La sera di sabato primo party hard. E qui cascano i GGIOVANI che non hanno esperienza del campolavoro + feste devastandosi prima delle 3, arrivando in ritardo il mattino dopo e lamentandosi. Come abbiamo definito con Vale: il vero festaiolo è l’ultimo ad andare a dormire e il primo a svegliarsi. Devono imparare ma hanno la stoffa per prendere il posto della classe 90, ormai omnipresente. Parlando si discute anche magari di campi estivi ed escono i primi che vorrebbero far qualche campo. Non male, ma svegliarsi prima poteva esser d’aiuto, tipo al formazione&progetatzione. Anyway  si riparerá nei primi giorni di gennaio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.