Autumn is Falling

Inizia l’autunno e come entrarci meglio se non con un po di tecnologia? Primo progetto: media server, riciclando il case e gli hard disk del vecchio server. Purtroppo la scheda fast track che mi avrebbe permesso di connettere in RAID i dischi PATA non è compatibile essendo PCI-X, devo rinuciare al progetto. Posso realizzare invece un comodo media center per la biblioteca. XBMC funziona alla grande. La distro XBMCbuntu è completa e ha tutto quello che serve. Attenzione al volume MASTER degli Alsa che di default è al 50%. Prima di bruciarsi gli ampli ad alzare, consiglio di fare alsa-mixer da terminale e alzare il master.

Tra le novità, la sala prove X-ILE personalizzata. Finalmente una sala personale in cui poter suonare quanto ce pare. I suoni, i miei suoni, senza dover smanettare ogni volta. Che bello. E poi fa capire soprattutto quanto le simulazioni HD del pod HD 500 siano simili al vero. Truq ha la mitica fireball della engl che è simulata e parte dei miei preset sul pod. Devo dire che il suono è davvero simile, come se fosse preso in studio e rimandato dalla cassa.

Stra tamarra con l’effetto spada laser verde

Quello di cui non parlo però son le casse Krk Rockit che ho preso e mi son arrivate giusto in quel periodo. Ora le apprezzo di più ma già allora son state una grande novità. Finalmente i suoni son quelli che sento in cuffia, si può lavorare più rilassati. Certo mancano sempre i bassi e non so come/quando potrò rimediare, ma per ora vanno bene per lavorare sui pezzi vecchi (e nuovi).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.